FAQ

SITO WEB

 

Perché per un'azienda è importante avere un sito web e come si realizza?

Il sito web è diventato uno strumento di comunicazione imprescindibile per ogni azienda, un mezzo fondamentale per farsi conoscere, affermare il proprio brand e, in alcuni casi, offrire servizi specifici e potenziare il proprio canale di vendita. Grazie al sito web, infatti, puoi comunicare direttamente con i tuoi clienti, reali e potenziali, far conoscere i tuoi prodotti e servizi, ottenere la massima visibilità aziendale e, in seguito allo sviluppo sempre crescente della tecnologia mobile, raggiungere il tuo target ovunque si trovi. Per questi motivi è importante costruire il sito rispettando determinate regole non solo grafiche, ma anche strutturali. Qui trovi una spiegazione semplice e dettagliata su cosa sia un sito internet, come dev’essere, che struttura deve avere ecc.

Cosa si deve fare per registrare un dominio?

Questa è la prima operazione da fare, che precede anche la fase progettuale del sito. Puoi verificare tu stesso se il nome dominio che vuoi registrare (www.nomedominio.it) è libero a questo indirizzo. Oppure chiamaci direttamente per sapere se il nome dominio che hai scelto è libero. Se il nome è libero, lo possiamo acquistare per te: i nostri tecnici sanno come effettuare la registrazione e gestire le pratiche necessarie.

È utile un sito in Flash?

Realizzare un sito in Flash è stata per molti anni una scelta ampiamente condivisa, sia dai clienti che dai grafici perché grazie a questa tecnologia è possibile inserire animazioni molto accattivanti e coinvolgenti. Oggi però le regole del web sono cambiate. Nessuno ha “tempo da perdere”, tu stesso vuoi trovare velocemente le informazioni che cerchi. Avere l’homepage in Flash, con una bella animazione, ma priva di contenuti è penalizzante. L'utente medio visita 2 pagine di un sito e se la tua homepage è in flash riduci del 50% la possibilità di far conoscere i tuoi servizi e prodotti! Inoltre i motori di ricerca non sono in grado di “leggere” le animazioni in Flash perché sono delle immagini e non dei testi analizzabili dagli algoritmi interni di valutazione. Risultato? Il tuo sito non viene visto dai motori di ricerca e quindi non viene indicizzato. Per questo motivo il nostro consiglio è di evitare Flash e di optare per una soluzione html senza rinunciare ad animazioni e slide-show di immagini.

Cosa devo aspettarmi da una web agency quando voglio realizzare un sito web?

Professionalità e consulenza che copra ogni aspetto della comunicazione online. Dall'organizzazione dei contenuti allo sviluppo grafico, dalla gestione dei contatti e delle news alla consulenza sui social media e sul posizionamento. Non cercare mai solo dei semplici esecutori, ma pretendi che l'agenzia sappia ascoltare le tue esigenze, analizzare il mercato di riferimento della tua azienda e i tuoi competitor, elaborare una strategia sulla base dei tuoi obiettivi di marketing e ottimizzare risorse e budget.

Posso chiedervi delle modifiche al mio sito anche se è stato realizzato da un’altra web agency?

Sì, è possibile e anche molto facile: rivolgiti al tuo provider chiedendo gli accessi FTP (vedi "Che cos'è un FTP?") grazie ai quali Why Group può intervenire sul sito e modificarlo in base alle tue richieste.

Cos’è un provider?

Il provider, conosciuto anche come ISP (Internet Service Provider), è una società che fornisce agli utenti, residenziali o imprese, connettività alla rete, i principali dei quali sono l'accesso alla internet (come per esempio Telecom e Infostrada) e la posta elettronica (come per esempio nomeutente@alice.it e nomeutente@libero.it)

Vorrei affidarvi il restyling del mio sito, devo per forza cambiare provider?

Per apportare modifiche o fare un restyling completo del tuo sito web non serve cambiare provider (vedi "Cos'è un provider?): è necessario solo richiedere gli accessi FTP (vedi "Che cos'è un FTP?").

Non sono contento del mio attuale provider, posso cambiarlo?

Certo. Come prima cosa devi segnalare al tuo attuale provider l’intenzione di trasferire il tuo dominio inviando una lettera di disdetta (via fax, con raccomandata AR oppure utilizzando la PEC (vedi "Cos'è la PEC?"). In un secondo momento lo staff tecnico di Why Group ti supporterà per gestire velocemente il passaggio.

Che cos’è un FTP? Cosa sono gli accessi FTP? Dove li trovo?

FTP (File Transfer Protocol) è un protocollo studiato per caricare file di testo, immagini e video in uno spazio che svolge le funzioni di contenitore di tutti i dati di un sito internet. Gli accessi FTP servono per accedere a questo hard disk virtuale e apportare modifiche al sito internet. Dal momento che quest’area è molto “delicata” visto il materiale presente all’interno, non forniamo i dati d’accesso ai nostri clienti se non in due specifiche situazioni: 1. Nel caso in cui il cliente faccia espressa richiesta di operare autonomamente sul sito attivando con noi solo il servizio di hosting (lo spazio sul nostro server web su cui vengono caricate le pagine del sito) 2. Quando viene fatta richiesta di trasferimento del dominio per il passaggio a un nuovo provider

 

POSIZIONAMENTO, SEO, SEM

 

Cos'è il posizionamento?

Con il posizionamento si identifica un insieme di strategie coordinate tra di loro e attuate per migliorare la posizione di un sito nei risultati delle ricerche dei motori di ricerca come Google, Bing, Virgilio, etc. Per incrementare il numero di visite e accessi al proprio sito è necessario aumentarne la visibilità e lo strumento più indicato per ottenere questo risultato è rappresentato dai motori di ricerca. Il traffico generato tramite il posizionamento è molto efficace: quando un utente cerca qualcosa nel web, si collega a un motore di ricerca, es. Google, e digita le parole d' interesse (vacanze mare, arredamento Friuli, eventi Udine, lampade da tavolo, etc.); facendo questa ricerca si aspetta di trovare solamente risultati attinenti ai termini cercati. Se il tuo sito internet è posizionato in base alla rilevanza delle parole chiave, allora il traffico generato dai motori di ricerca verso il tuo sito sarà costituito esclusivamente da persone molto interessate ai contenuti del tuo sito.

Cos'è il SEO? E il SEM?

Il termine SEO – Search Engine Optimization viene utilizzato per definire l’insieme di azioni necessarie per ottimizzare un sito per i motori di ricerca e farlo posizionare nei primi risultati di ricerca. Il servizio di posizionamento è un processo continuo, lungo e difficile, che viene modificato in base agli algoritmi utilizzati dai motori di ricerca per catalogare e valutare tutti i siti internet presenti in rete. (link a post Emanuela) Un aspetto correlato al SEO è il SEM – Search Engine Marketing cioè l’attività di web marketing fatta attraverso i motori di ricerca, come la pubblicità a pagamento (es. AdWords) .

Potete fornire al mio sito la garanzia di visibilità su Google?

Sì. Noi forniamo un servizio di posizionamento organico su Google con la garanzia del 40% di risultati utili. Inoltre, conoscendo in modo approfondito gli algoritmi che regolano l’indicizzazione di Google, realizziamo siti internet con contenuti facilmente riconoscibili dagli spider di Google (un software che analizza e cataloga tutti i contenuti di un sito internet).

Qual è la differenza fra Pay Per Click (PPC) e Pay Per View (PPV)?

Il Pay Per Click (PPC) e il Pay Per View (PPV) sono due strategie di web marketing molto potenti che portano a risultati concreti e reali, a patto che vengano attentamente pianificate e attuate. Il PPC e il PPV sono due modalità di acquisto e pagamento di pubblicità on-line sui motori di ricerca. Chi sceglie di attivare una campagna PPC paga una tariffa unitaria solo quando un utente clicca effettivamente sull'annuncio pubblicitario (click-through rate); il programma più famoso in questo ambito è senza dubbio AdWords di Google. Scegliendo la modalità PPV, invece, l’utente paga una tariffa stabilita ogni volta che il suo annuncio viene visualizzato, indipendentemente dal fatto che venga cliccato oppure no. Le due opzioni producono due risultati diversi per cui la scelta dell’una rispetto all’altra è molto importante e deve essere ponderata in base alle esigenze comunicative del cliente. Il PPV è utile per far conoscere un brand o per promuovere massicciamente eventi sporadici, il PPC serve per mantenere viva la presenza della struttura sul web con un annuncio o un'offerta di lunga durata. Entrambe le modalità sono un importante supporto per il posizionamento organico e permettono, inoltre, un costante monitoraggio dell’andamento della campagna e dell’aumento degli accessi al proprio sito.

Vorrei avviare una campagna PPC su Google, AdWords, come faccio?

Una campagna PPC su Google ADWords (vedi "Qual è la differenza fra Pay Per Click (PPC) e Pay Per View (PPV)?") porta risultati concreti solo se pianificata in modo corretto e secondo gli obiettivi di marketing e comunicazione prefissati. La campagna deve essere integrata agli altri strumenti utilizzati, ecco perché ti consigliamo di chiedere una consulenza in merito.

Come si ottimizzano i risultati di una campagna PPC -PPV - Ad Words?

Una campagna PPC gestita male, senza uno studio iniziale e una corretta pianificazione, può trasformarsi in un costo senza guadagno. Il pericolo più grande è quello di sfruttare solo parzialmente le potenzialità di questo strumento, considerando internet come un media tradizionale e cadendo così nella tentazione di promuovere la propria azienda attraverso i classici slogan pubblicitari. Un valore molto importate da tenere in considerazione quando si pianifica una campagna PPC è il tasso di conversione, in inglese Conversion Rate, cioè il rapporto tra il numero dei visitatori che accedono a una pagina, o sito web, e quanti di questi compiono una determinata azione, detta appunto conversione, che può essere rappresentata dall'acquisto di un prodotto, l'iscrizione a una newsletter, la compilazione di un form, una richiesta di informazioni, etc. Uno degli errori più comuni che si commettono considerando internet come fosse un media tradizionale è quello di portare l’utente su un sito che, invece di fornire informazioni utili, sembra più che altro brochure pubblicitaria: in questo modo il tasso di conversione sarà molto basso. Il supporto del nostro staff per una campagna PPC o PPV AdWords prevede: • la predisposizione di un adeguato sistema di Web Analytics per monitorare e analizzare costantemente i risultati • il miglioramento dei contenuti delle pagine di destinazione (landing pages) per ogni annuncio • l’ottimizzazione di tutta la campagna PPC in atto • il miglioramento del CTR (click-through rate) di ogni parola chiave • l’aumento del tasso di conversione finale

 

AGGIORNAMENTO SITO WEB E ASSISTENZA

 

È utile creare sezioni aggiornabili di un sito web?

Un sito web aggiornato è importante non solo per gli utenti – che vengono costantemente informati sulle ultime novità dell'azienda – ma anche per il posizionamento sui motori di ricerca. L'aggiornamento costante del sito richiede sicuramente impegno in termini di tempo e risorse umane: nel caso tu non ne disponga, puoi sempre delegare l'agenzia che segue la tua comunicazione. L'errore da evitare, sia dal punto di vista del posizionamento sia dell'immagine aziendale, è creare pagine news che non vengano aggiornate.

Cosa devo fare per aggiornare la pagina offerte e/o novità sul mio sito?

Per inserire e aggiornare testi, foto e offerte sulla pagina dinamica del tuo sito basta seguire questi passaggi 1) accedi all’area amministrativa con username e password che ti abbiamo fornito al momento della pubblicazione del sito (se hai smarrito i dati li puoi richiedere inviando un'e-mail ad assistenza@whygroup.it) 2) seleziona l’azione che vuoi fare: gestione testi e titoli news oppure gestione files (foto) 3) per inserire un testo: a. seleziona la lingua e, successivamente, la posizione in cui vuoi inserire il contenuto b. apparirà una schermata come questa (foto) dove potrai scrivere o incollare da un file word il testo che vuoi inserire c. se vuoi, puoi cambiare carattere, colore e formattazione (noi lo sconsigliamo perché è importante mantenere l'immagine coordinata del sito) 4) per inserire una foto: a. nell’ultima colonna a destra, denominata “Azioni”, seleziona il pulsante sfoglia, poi cerca nel tuo computer l’immagine che vuoi inserire e seleziona il pulsante “Carica immagine” b. Il formato ideale delle immagini da caricare è jpeg, ma possono essere caricati anche altri formati come png e gif. Se la pagina news prevede l’ingrandimento dell’immagine, carica un’immagine grande almeno quanto vuoi che sia visibile con la zoomata.

Fornite un servizio di assistenza tecnica?

Sì, forniamo il servizio di assistenza tecnica per ogni problema legato alla posta elettronica, alla gestione delle pagine news, all’accesso alle statistiche del sito e molto altro. In base alla complessità dell’intervento, il servizio viene fornito telefonicamente da remoto. Via internet il nostro staff può collegarsi direttamente al tuo computer e controllarlo a distanza Nel caso di presenza nella tua azienda di reti complesse interaziendali da noi installate, l’assistenza verrà fornita di persona da parte del nostro tecnico sistemista nel caso in cui il problema non sia risolvibile con l’assistenza da remoto

Come funziona l'assistenza da remoto?

Basta il link nella domanda sopra

 

WEB DESIGN E GRAFICA

 

Che materiale devo fornirvi per la mia comunicazione web e cartacea?

In base alla tipo di lavoro contrattualizzato, il nostro account ti chiederà il materiale necessario, specificando formato, dimensioni e caratteristiche; in ogni caso, per qualsiasi lavoro sono necessari il logo in formato vettoriale e le immagini relative alla tua azienda e prodotti. Per la consegna del materiale mettiamo a tua disposizione un’area di scambio in cui potrai caricare tranquillamente tutto il materiale, compreso quello molto pesante. L’area di scambio è uno spazio web riservato e sicuro in cui, accedendo tramite username e password, è possibile caricare e scaricare ogni genere di materiale digitale. È meglio evitare l’invio di immagini tramite posta elettronica perché c’è il rischio di “intasare” sia la vostra che la nostra casella postale e le mail potrebbero non arrivare.

Come funziona l'area di scambio?

Sul browser che utilizzi per navigare in internet digita indirizzo web che ti indicheremo. Si aprirà una pagina dove sarà richiesto username e password (fornite da noi) per effettuare il Login. Entrato nell'area di scambio sulla sinistra ci sarà una colonna con le voci: Upload Download Cart File Information Clicca la voce Upload – Attenzione: clicca la cartella di destinazione, ovvero la cartellina a destra della colonna. Dopo averla selezionata comparirà la voce Destination/...(nome della cartella del caso) sotto il titolo Upload nella colonna a sinistra. Ora sei pronto per caricare il tuo materiale seguendo questi semplici passaggi Clicca Add file Scegli l'immagine o il file da caricare Clicca Apri Clicca il pulsante upload (non lo stesso di prima, ma quello che appare sulla sinistra del pulsante Add file selezionato per cercare il file da caricare) (foto) Comparirà una barra con la percentuale di caricamento, quando sarà arrivata al 100% potrai caricare un altro file In un’area di scambio è possibile caricare quello che vuoi: foto, file di testo e video; l'importante è che siano caricati singolarmente o in file .zip.

Che qualità e dimensione devono avere le immagini per un sito web o un lavoro di grafica cartacea?

La qualità di un'immagine è un aspetto molto importante per realizzare qualsiasi progetto grafico, sia per stampa sia per web. Se la risoluzione è bassa (sotto i 150dpi) ma il suo formato è grande allora il grafico può intervenire e utilizzarle; l’ideale è che le immagini non solo abbiano adeguate dimensioni, ma anche una risoluzione almeno di 150 dpi. Nel caso in cui il progetto grafico preveda la stampa, è tassativo che le immagini fornite abbiano una risoluzione non inferiore ai 300 dpi; solamente se il formato immagine è molto grande allora può bastare la risoluzione a 150 dpi. Per capire in modo semplice e intuitivo la risoluzione dell'immagine basta controllarne il “peso”: se è inferiore a 1mega byte (MB) l’immagine non sarà utilizzabile perché ha una risoluzione troppo bassa.

 

POSTA ELETTRONICA

 

Posso leggere la posta direttamente da internet?

Puoi facilmente leggere e scrivere email da qualsiasi computer connesso a internet seguendo pochi semplici passi 1) accedi al pannello della webmail (www.nomedominio/webmail - es. localhost/whygroup/webmail) 2) effettua il login con i dati d’accesso che trovi sul foglio “Dati account” che hai ricevuto quando abbiamo attivato l’account (se hai smarrito i dati li puoi richiedere inviando un'e-mail ad assistenza@whygroup.it) 3) sullo schermo apparirà una schermata come questa (foto roundcube)

Non riesco a scaricare la posta elettronica e non ho errori visualizzati, cosa faccio?

Contattaci telefonicamente quanto prima per la risoluzione del problema.

Il programma di posta elettronica che uso non riesce a scaricare le email e mi dà errore, cosa faccio?

Per prima cosa controlla che il computer sia correttamente collegato a Internet: prova ad aprire una finestra del browser che utilizzi per navigare e inserisci l’indirizzo di un sito che non hai mai visitato, come per esempio www.microsoft.com; se non riesci a collegarti potresti avere un problema di connettività e devi rivolgerti al tuo provider. Successivamente controlla nelle impostazioni del programma che utilizzi per scaricare la posta che gli accessi (nome utente e password) siano quelli che ti abbiamo comunicato e che siano inseriti correttamente.

Non so come configurare il mio indirizzo mail su Ipad o Iphone?

Per configurare il tuo indirizzo e-mail su Ipad o Iphone basta seguire pochi e semplici passaggi (link al post di Fabrizio tutorial) accedere a Impostazioni selezionare Posta, Contatti, Calendari clicca sulla voce Aggiungi Account e seleziona Altro clicca sulla voce Aggiungi Account Mail inserisci i tuoi dati e-mail (trovi tutte le informazioni sul foglio “Dati account” che hai ricevuto quando abbiamo attivato l’account e se hai smarrito i dati li puoi richiedere inviando un'e-mail ad assistenza@whygroup.it) controlla che il tipo di account sia IMAP (e non POP3), che il server della posta in uscita abbia il comando "usa SSL" disattivo e che la porta server sia la 25. Se dopo aver fatto queste due verifiche non riesci ancora a scaricare la posta contattaci telefonicamente per la risoluzione del problema.

Cos’è la PEC?

La Posta Elettronica Certificata - PEC ti permette di inviare e-mail con lo stesso valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno (come stabilito dalla vigente normativa, DPR 11 Febbraio 2005 n.68) con attestazione dell'orario esatto di spedizione. Grazie ai protocolli di sicurezza utilizzati, una PEC garantisce la certezza del contenuto, dal momento che non sono possibili modifiche al messaggio, sia per quanto riguarda i contenuti che eventuali allegati. Per questo motivo, in caso di contenzioso, la PEC garantisce l'opponibilità a terzi del messaggio.